Non sei registrato? Registrati subito cliccando QUI! E utilizza tutte le funzionalita' del sito!

TrainSimSicilia.net Forum

Il Forum di TrainSimSicilia dedicato alle Ferrovie reali e simulate.....

Oggi è 07/12/2016, 13:23


Tutti gli orari sono UTC + 1 ora



Home Page Fotogallery Fotogallery Canale YouTube Canale YouTube Download Upload Facebook Twitter Google+



Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: [GUIDA] COME SI INSTALLANO LE CABINE?
MessaggioInviato: 14/08/2009, 9:46 
Avatar utente
Webmaster
Non connesso Webmaster

Iscritto il: 27/07/2008, 10:12
Messaggi: 11904
Località: Palermo
COME SI INSTALLA UNA CABINA?


Innanzi tutto dobbiamo dire che esistono due tipi di cabine e sono quelle antiquate e quelle possiamo dire di ultima generazione.
Incominciamo con quelle antiquate.
Le cabine molto vecchie vanno installate all'interno della cartella CABVIEW del rotabile in questione, per esempio:
Voglio inserire la cartella della E633 che è stata pubblicata nel 2002, allora scarico la cabina del rotabile e la vado ad inserire per esempio nella cartella FS_E633_030 (C:\Programmi\Microsoft Games\Train Simulator\TRAINS\TRAINSET\FS_E633_030\CABVIEW).
A questo punto inserisco nella cartella Cabview tutti i files della cabina, però ancora non abbiamo finito in quanto dobbiamo modificare il/i file .eng del rotabile e più precisamente la stringa Cabview.
Esempio: Se il file .cvf presente all'interno della cartella Cabview del rotabile ha questo nome FS_E633.cvf, la stringa Cabview del file .eng sarà così: ("../../FS_E633_030/Cabview/FS_E633.cvf")
A questo punto non ci resta che crearci un consist e provare la cabina sul campo.

Adesso passiamo a parlare delle cabine di ultima generazione:

Queste cabine vanno installate all'interno di una cartella chiamata Common.cab, questa cartella ve la dovete creare all'interno della cartella Trainset di Train Simulator (C:\Programmi\Microsoft Games\Train Simulator\TRAINS\TRAINSET\COMMON.CAB)
Dopo averla creata siete pronti nello scaricare ed installare correttamente queste cabine.
Innanzi tutto inseriamo la cartella della cabina (per esempio quella per le E655/656) all'interno di questa cartella, dopo averlo fatto ci accorgiamo che ci sono dei file .eng all'interno di una delle cartelle della cabina questo perchè l'autore della cabina ha inserito i file .eng appositamente modificati per avere tutto in regola.
Mettiamo caso che ci sono i file .eng della E655 243 già modificati, voi dovete copiarli nella cartella del rotabile in questione FS_E655_243 ed alla richiesta di sovrascrittura basta che diciate di si.
Altro esempio: Mettiamo caso che questa volta i file .eng non siano presenti (anche se è una vera e propria rarità per le cabine moderne) voi come sempre aprite il file .eng del rotabile che v'interessa, vi recate nella stringa Cabview e modificate il percorso con direzione Common.cab.
Apro il file .eng della E655 243 per esempio e nella stringa Cabview troverò ( e656-655_alias.cvf )
Sono sicuro che ho quel file all'interno della cartella E655/656 in Common.cab quindi non vi resta che provarla e giocarci.


Adesso vi spiego anche come si installano sia le Cabnight che le cablight, innanzi tutto dove aver installato l'ultima patch MSTSBin che è per il momento la 1.8.052113 che trovate qui http://www.amicitreni.net/train-simulat ... ile_id=160
Naturalmente dovete aver installato nell'ordine:

1) Installate TRAIN SIMULATOR.

2) Installate l'Update ufficiale della Microsoft TRAIN UPDATE V1.4.

3) Installate le patch MSTS AMICITRENI.net V6.2 e 6.2.1.

5) Installate la Patch MSTSBin ultima versione (l'ultima versione disponibile ad oggi è la 1.8.052113).

COME SI INSTALLANO LE CABINIGHT E CABLIGHT?

Le Cabnight e Cablight vanno installate all'interno della cartella della cabina di quel determinato rotabile (per esempio abbiamo la Cabnight e Cablight della E655/656 quindi dobbiamo inserire le rispettive cartelle all'interno della cartella Cab655/656 che si trova in Common.cab).

Dopo aver fatto anche questo passaggio per quanto riguarda la Cabnight basta che partiate di notte e vedrete la cabina al buio mentre per avere la luce in cabina (Cablight) dovete premere i tasti CTRL+L e avete finito.

CABINE REVERSIBILI


Esistono due tipi di Cabine,quelle a monocassa e quelle a doppia cassa, dopo l'invenzione della reversibilità è stato creato un programma apposito per creare il file .cvf inverso (il cosiddetto _rv.cvf).
Il programma in questione si chiama Rv_cvf Maker 1.2 che trovate qui (http://www.amicitreni.net/train-simulat ... ile_id=252)
A questo punto dopo averlo scaricato ci rechiamo nella cartella Cabview di quel determinato rotabile, clicchiamo sul programmino e trasferiamo il file .cvf all'interno del programmino, dopo averlo fatto vi dirà file Rv created (o qualcosa di simile).
Infine basta che premiate nel gioco il tasto 1 (dovete essere fermi però) oppure i tasti F9, dopo cliccate sull'altra cabina ed infine cliccate su 1 ed il gioco è fatto.

Un consiglio importante comunque è: Leggete SEMPRE e COMUNQUE i file README o README - LEGGIMI allegati al pacchetto della cabina.

Come sempre,spero che questa mia guida sia stata utile per tutti voi. [icon_smile_approve]

_________________
Gabriele - WEBMASTER TrainSimSicilia
Amministratore ..::TrainSimSicilia.net - Rail Network::..
Email: webmaster@trainsimsicilia.net
..::STAFF TECNICO PROGETTUALE TrainSimSicilia.net::..

Immagine
E655 298: unità di I serie in service alla DGOL/CARGO/Global Logistics O.M.R. Messina
La mia Fotocamera: Nikon D60 AF-S DX Zoom-Nikkor 18-55mm f/3.5-5.6G ED II + Tamron AF 70-300mm f/4-5.6Di LD MACRO 1:2
Il mio PC: Sony VAIO - Intel(R) Core(TM) i5 CPU M 460 @ 2.53 GHz - RAM 6,0 GB - S.O. Windows 7 Professional 64 bit - HD 500 GB - Scheda Video NVIDIA GeForce 310M.


La policromia sistina allora propagherà la Parola del Signore:
Tu es Petrus - udì Simone, il figlio di Giona.
"A te consegnerò le chiavi del Regno".
La stirpe, a cui è stata affidata la tutela del lascito delle chiavi,
si riunisce qui, lasciandosi circondare dalla policromia sistina,
da questa visione che Michelangelo ci ha lasciato -
Era così nell'agosto e poi nell'ottobre, del memorabile anno dei due conclavi,
e così sarà ancora, quando se ne presenterà l'esigenza dopo la mia morte.
All'uopo, bisogna che a loro parli la visione di Michelangelo.
"Con-clave": una compartecipata premura del lascito delle chiavi, delle chiavi del Regno.
Ecco, si vedono tra il Principio e la Fine,
tra il Giorno della Creazione e il Giorno del Giudizio.
E' dato all'uomo di morire una volta sola e poi il Giudizio!

Giovanni Paolo II


Top
 Profilo  
 

[GUIDA] COME SI INSTALLANO LE CABINE?

Ti piace questa discussione? Votala con Facebook & Twitter !!! Puoi anche inviarla ad un amico !!! :-)

Sponsor

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron