Navigazione
Contattami
FAQ
Ricerca
Eventi
<< Agosto 2019 >>
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
Stazione Roma Tiburtina AV: entro agosto via ai lavori per la copertura della "galleria ponte"
NewsL’intervento durerà circa otto mesi e ricongiungerà i quartieri Pietralata e Nomentano. Nuove aree di cantiere nel piazzale della stazione e variazioni dei capolinea dei bus ATAC e COTRAL. Roma Tiburtina sarà lo scalo per i viaggiatori delle linee Alta Velocità e il più importante nodo di scambio fra la rete FS e la rete di mobilità urbana e metropolitana romana.

Un’unica grande galleria aerea sostenuta da travi in acciaio per unire la nuova Stazione AV di Roma Tiburtina con i due atri che si affacciano sui quartieri Pietralata e Nomentano. Con un percorso pedonale di riconnessione urbana che permetterà anche di raggiungere facilmente, con ascensori e scale mobili, le piattaforme di arrivo e partenza dei treni.



I lavori per la realizzazione di questa fondamentale opera, prevista nell’ambito del progetto di realizzazione della nuova stazione AV, partiranno entro agosto, in accordo con il Comune di Roma, a cura di Rete Ferroviaria Italiana e dureranno circa 8 mesi.

A conclusione degli interventi di copertura della galleria ponte, i quartieri di Pietralata e Nomentano, da sempre separati dalla ferrovia, saranno ricongiunti. Un fase storica che cambierà sensibilmente il tessuto urbano di questa importante area della Capitale.

Per permettere ai mezzi di cantiere di muoversi in sicurezza sarà necessario estendere le aree di lavoro fino a Piazzale Stazione Tiburtina e apportare alcune modifiche alla viabilità circostante. Per questo, in accordo con il Comune di Roma, con il Municipio III e con le Società di trasporto pubblico interessate, (ATAC, COTRAL, TIBUS), sono stati individuati alcuni interventi funzionali allo spostamento temporaneo dei capolinea ATAC.

La programmazioni delle aree di cantiere avverrà per fasi: dal 26 luglio è prevista la chiusura al pubblico di parte del parcheggio di interscambio di Largo Mazzoni, successivamente saranno trasferite le aree di partenze dei mezzi COTRAL e variate le soste dei bus ATAC. Entro l’estate i capolinea ATAC di Piazzale Stazione Tiburtina saranno temporaneamente trasferiti in via Guido Mazzoni, nell’area liberata dai bus COTRAL. Le modifiche non comporteranno sostanziali cambiamenti al traffico cittadino.

La nuova stazione di Roma Tiburtina sarà lo scalo per i viaggiatori delle linee Alta Velocità, nonché il più importante nodo di scambio fra la rete FS e la rete di mobilità urbana e metropolitana romana. Il nuovo assetto, ferroviario e urbanistico, di tutta l’area darà beneficio non solo ai viaggiatori ma anche agli abitanti dei quartieri Pietralata e Nomentano.

Fonte:http://www.fsnews.it/
Commenti
Non sono stati scritti commenti
Scrivi commento
Per favore loggati per poter scrivere un commento
Voti
L'assegnazione di un voto è possibile solo se si è utenti registrati.

Per favore loggati o registrati.

Nessun voto pervenuto
Login
Utente

Password



Non ricordi più la password?
Richiedine una nuova qui.
Sondaggi
Non è ancora stato aperto alcun sondaggio.
5,106,864 visite uniche