Navigazione
Contattami
FAQ
Ricerca
Eventi
<< Aprile 2019 >>
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
Campania, presentato il progetto per gli interventi sulla linea Cancello - Benevento
NewsRaddoppio e velocizzazione del tracciato sull’itinerario dell’Alta Capacità Napoli - Bari, che consentirà l’integrazione della rete ferroviaria del Sud Est con la Direttrice di collegamento a Nord del Paese e con l’Europa

Benevento, 2 luglio 2010

E’ stato presentato stamattina, nella Sala Consiliare della Provincia di Benevento, il progetto per il raddoppio e la velocizzazione della linea Cancello - Benevento, sull’itinerario Alta Capacità Napoli - Bari. L’incontro, a cui hanno partecipato sindaci ed esponenti delle comunità dei territori attraversati dal tracciato, è stato non solo di natura illustrativa, ma anche di condivisione delle scelte nella realizzazione di un'opera in grado di soddisfare le esigenze di mobilità e di trasporto delle merci, che tenga conto degli aspetti sociali, economici e ambientali delle aree interessate dagli interventi infrastrutturali. La realizzazione dell’itinerario Alta Capacità Napoli – Bari consentirà infatti l’integrazione della rete ferroviaria del Sud Est con la Direttrice di collegamento a Nord del Paese e quindi con l’Europa, costituendo, inoltre, la Piattaforma Strategica di importanza comunitaria quale l’asse di collegamento tra i Corridoi transeuropei Berlino – Palermo, il Corridoio 1, e Bari – Varna, Corridoio 8.

In particolare, la riqualificazione e il potenziamento della tratta Cancello - Benevento permetterà la realizzazione del collegamento diretto tra i due Capoluoghi di regione, evitando la discontinuità costituita dall’attuale necessità di cambio treno nella stazione di Caserta. La scelta del miglior tracciato di Progetto è stata operata anche attraverso un’analisi socio - economica condotta con lo scopo di valutare l’impatto prodotto dalla realizzazione dell’opera sul benessere della collettività, evidenziando, misurando e comparando gli effetti attesi in termini di benefici diretti e indiretti e il corrispondente impiego di risorse necessario per il loro conseguimento.

Tra le ipotesi di tracciato sviluppate nello studio di fattibilità, una soluzione prevedeva un nuovo binario destinato ai treni di lunga percorrenza con i binari nel corridoio della Valle Caudina, mentre la seconda realizza la velocizzazione e il raddoppio della linea esistente. L’analisi di sostenibilità ha evidenziato come la seconda soluzione sia preferibile non solo per l’aspetto tecnico e ambientale, ma anche per la maggiore capacità di traffico che ne deriva. Il progetto preliminare del primo lotto funzionale, Cancello - Frasso Telesino, è stato pubblicato, in ottemperanza alle procedure di Legge Obiettivo, ad agosto 2009. Il secondo lotto, relativo alla tratta Frasso Telesino – Vitulano, è stato pubblicato il 31 maggio scorso.

Fonte: http://www.fsnews.it/
Commenti
Non sono stati scritti commenti
Scrivi commento
Per favore loggati per poter scrivere un commento
Voti
L'assegnazione di un voto è possibile solo se si è utenti registrati.

Per favore loggati o registrati.

Nessun voto pervenuto
Login
Utente

Password



Non ricordi più la password?
Richiedine una nuova qui.
Sondaggi
Non è ancora stato aperto alcun sondaggio.
5,031,712 visite uniche