Navigazione
Contattami
FAQ
Ricerca
Eventi
<< Febbraio 2020 >>
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
Pubblicazioni Nuovi File Train Simulator 10/07/2010
Download
Sono stati pubblicati nell'area download di Train Simulator alcuni nuovi file da scaricare:



Pubblicati 4 Pack di Carri Merci serie Habbins ad opera di Dieter (didi2004).

Firenze, martedì al concerto di Ligabue in treno
NewsPotenziate le corse per il rientro a Prato/Pistoia, Arezzo, Pisa/Livorno e Siena. Treno metropolitano in servizio da Firenze Campo Marte a Firenze Santa Maria Novella

Firenze, 10 luglio 2010

In occasione del concerto di Ligabue che si terrà allo Stadio Franchi di Firenze martedì 13 luglio, Trenitalia, continuando nel tradizionale sostegno ai grandi eventi, ha potenziato le corse ferroviarie (richieste e realizzate grazie al sostegno della Regione Toscana) per assicurare alla fine della serata il rientro degli spettatori a Prato/Pistoia, Arezzo, Pisa/Livorno e Siena, e un servizio metropolitano da Firenze Campo Marte a Firenze Santa Maria Novella.

Al termine del concerto, dalla stazione di Firenze Campo Marte, saranno disponibili cinque corse: Segue....

Fonte: http://www.fsnews.it/
Servizio Eurostar Londra - Parigi, nella serata di ieri circolazione sospesa per ore
NewsDopo l’allarme, poi rientrato, sulla presenza di fumo in un tunnel sotto il Tamigi

Londra, 9 luglio 2010

Nella serata di ieri la circolazione del treno Eurostar tra Londra e Parigi è stata sospesa per diverse ore dopo la chiusura di un tunnel che passa sotto il Tamigi, dove era stata segnalata la presenza di fumo. Lo ha annunciato un portavoce della società ferroviaria Network Rail , aggiungendo che “per ragioni di sicurezza la compagnia di trasporto ha preso la decisione di sospendere il servizio sull’intera linea”. Successivamente il portavoce ha però precisato che nel tunnel sotto la Manica non è stato segnalato alcun tipo di fumo.

Fonte: http://www.fsnews.it/
FS: in tempi rapidi azioni di tutela del patrimonio
NewsIn relazione alle notizie di questa mattina sulle azioni della Procura di Napoli Trenitalia attende di venire a conoscenza dell’ordinanza della Procura per intraprendere ogni azione nei tempi più rapidi possibile. Proseguirà in maniera più determinata il rafforzamento delle attività di controllo e prevenzione. Fornite dalla società di trasporto del Gruppo attività di supporto e di collaborazione con le autorità inquirenti.

Roma, 6 luglio 2010

Trenitalia, in relazione alle notizie emerse questa mattina sulle azioni della Procura di Napoli, attende di venire a conoscenza dell’ordinanza della Procura per intraprendere nei tempi più rapidi possibile ogni azione a tutela del patrimonio sociale. Nel frattempo si proseguirà nella maniera più determinata nel rafforzamento delle attività di controllo e prevenzione e, ove necessario, anche dei modelli organizzativi. Segue....

Fonte: http://www.fsnews.it/
Camion precipita sui binari, ferrovia bloccata per un'ora
NewsIeri sera, spettacolare incidente, ma senza feriti, nei pressi del porto container di Genova Voltri: un autoarticolato è precipitato da un viadotto sulla ferrovia Genova-Ventimiglia, fortunatamente in un momento in cui non passavano treni. Incredibilmente, solo qualche graffio per l’autista del mezzo pesante, un cittadino romeno, ma pesanti le ripercussioni per il traffico ferroviario, ripristinato in parte solo dopo un’ora.

Il tir, che trasportava un container, è sbandato poco dopo le 19 sulla rampa che collega l’autostrada al terminal portuale Vte ed è caduto da un’altezza di una decina di metri sulla sottostante ferrovia. Il traffico su rotaia è rimasto così bloccato tra le stazioni di Sestri Ponente e Voltri. Una ventina di treni tra Genova, il Ponente ligure e la Francia sono rimasti fermi e hanno accumulato ritardo tra un’ora e ottanta minuti. Segue...

Fonte: http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2010/07/06/AMqbAdqD-ferrovia_precipita_bloccata.shtml
Inchiesta di Napoli, da Trenitalia immediata collaborazione con la Procura
NewsLa società di trasporto del Gruppo FS si costituirà parte civile. Il Gruppo FS precisa che le persone per cui sono stati adottati ordini di custodia cautelare sono due ex dirigenti. I controlli condotti nel 2006 dalle strutture di Audit di Trenitalia avevano rilevato gravi irregolarità. Fornite alla Procura di Napoli e agli organi di Polizia Giudiziaria tutte le informazioni per il completo e celere accertamento delle responsabilità. Segue...

Fonte: http://www.fsnews.it/
Alta Velocità: il Segretario ai Trasporti degli USA in viaggio sul Frecciarossa da Roma a Napoli
NewsIl Ministro Ray LaHood, in visita ufficiale, accompagnato da Mauro Moretti, AD del Gruppo FS, ha viaggiato sul Frecciarossa 9505 per studiare il Sistema AV italiano.

Roma, 5 luglio 2010

L’Alta Velocità italiana di Ferrovie dello Stato, fiore all’occhiello delle tecnologie del made in Italy, al centro dell’interesse degli Stati Uniti.

Il Frecciarossa 9505, infatti, ha ospitato oggi, da Roma a Napoli, il Segretario ai Trasporti degli Stati Uniti Ray LaHood, in visita ufficiale per studiare il Sistema Alta Velocità di Ferrovie dello Stato, in vista della realizzazione dei collegamenti ferroviari veloci tra le principali città degli USA.

L’Amministratore Delegato del Gruppo FS Mauro Moretti ha illustrato al Ministro americano, nel corso del viaggio dalla Capitale al Capoluogo partenopeo, le eccellenze tecnologiche (di bordo e di terra), tutte made in Italy, adottate dal Gruppo FS. Segue...

Fonte: http://www.fsnews.it/
L'eccellenza dell'Alta Velocità italiana alla terza edizione del Meforum di Istanbul
NewsFerrovie dello Stato è presente alla terza edizione del Media and Economic Forum di Istanbul per presentare l’eccellenza dell’Alta Velocità. Nel corso della sessione economica del Forum, l’Amministratore Delegato di Italferr, Renato Casale, ha illustrato le eccellenze tecnologiche e infrastrutturali del sistema AV tutto made in Italy.

Roma, 3 luglio 2010

Ferrovie dello Stato è presente quest’anno alla terza edizione del Media and Economic Forum di Istanbul per presentare l’eccellenza dell’Alta Velocità italiana. Il Forum, organizzato dall’Unione di Amicizia Italia-Turchia e dalla Turkey in Europe Society - cui hanno partecipato esponenti politici, giornalisti e manager dei più importanti Paesi europei - è stato occasione per il Gruppo FS per consolidare i rapporti fra il sistema ferroviario italiano e quello turco. Rapporti già avviati nel 2007 quando il treno diagnostico “Ypsilon 2” di Rete Ferroviaria Italiana ha testato fra Istanbul e Ankara la rete turca ad Alta Velocità, in esercizio commerciale dal 2008.

Nel corso della sessione economica del Forum, l’Amministratore Delegato di Italferr, Renato Casale, ha illustrato le eccellenze tecnologiche e infrastrutturali, tutte made in Italy, adottate da Ferrovie dello Stato per il Sistema Alta Velocità/Alta Capacità italiano completato a dicembre 2009, nel rispetto dei tempi e dei programmi annunciati. Circa mille chilometri di binari da Torino a Salerno, attrezzati con sistemi ad altissima tecnologia che consentono velocità commerciali di 300 chilometri orari e un limite già raggiunto sulle linee d’esercizio di 362 km/h, integrati e interconnessi con gli oltre 15.600 km di rete convenzionale, su cui si è continuato a investire con interventi di ammodernamento e potenziamento infrastrutturale e tecnologico. Segue....

Fonte: http://www.fsnews.it/
Campania, presentato il progetto per gli interventi sulla linea Cancello - Benevento
NewsRaddoppio e velocizzazione del tracciato sull’itinerario dell’Alta Capacità Napoli - Bari, che consentirà l’integrazione della rete ferroviaria del Sud Est con la Direttrice di collegamento a Nord del Paese e con l’Europa

Benevento, 2 luglio 2010

E’ stato presentato stamattina, nella Sala Consiliare della Provincia di Benevento, il progetto per il raddoppio e la velocizzazione della linea Cancello - Benevento, sull’itinerario Alta Capacità Napoli - Bari. L’incontro, a cui hanno partecipato sindaci ed esponenti delle comunità dei territori attraversati dal tracciato, è stato non solo di natura illustrativa, ma anche di condivisione delle scelte nella realizzazione di un'opera in grado di soddisfare le esigenze di mobilità e di trasporto delle merci, che tenga conto degli aspetti sociali, economici e ambientali delle aree interessate dagli interventi infrastrutturali. La realizzazione dell’itinerario Alta Capacità Napoli – Bari consentirà infatti l’integrazione della rete ferroviaria del Sud Est con la Direttrice di collegamento a Nord del Paese e quindi con l’Europa, costituendo, inoltre, la Piattaforma Strategica di importanza comunitaria quale l’asse di collegamento tra i Corridoi transeuropei Berlino – Palermo, il Corridoio 1, e Bari – Varna, Corridoio 8. Segue....

Fonte: http://www.fsnews.it/
Moretti all'European Business Summit: L'ecosostenibilità da sempre presente nella politica di FS
NewsA Bruxelles, alla presenza del presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso, l’ad del Gruppo FS è intervenuto al convegno dove si è discusso sulle soluzioni da adottare nella UE in materia di sviluppo sostenibile

Roma, 2 luglio 2010

Si è concluso ieri a Bruxelles, alla presenza del presidente della Commissione Europea Josè Manuel Barroso, l’European Business Summit, convegno in cui si è discusso sulle soluzioni da adottare nella Comunità europea in materia di sviluppo sostenibile. All’incontro hanno partecipato importanti esponenti del panorama politico ed economico, tra cui il commissario UE agli Affari economici e monetari Olli Rehn. Anche l’ad del Gruppo FS Mauro Moretti, intervenendo sul tema del risparmio energetico in campo ferroviario, ha ricordato che il Gruppo FS è fortemente impegnato nella politica di “decarbonizzazione” dell’energia. Da sempre il treno, soprattutto se paragonato all’aereo, è il mezzo più ecosostenibile. Motivo per cui, in Italia, ogni viaggiatore che sceglie la ferrovia per i propri spostamenti contribuisce sensibilmente a ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera. In questo contesto, il manager delle FS ha sottolineato come, nel 2009, la costante crescita dei viaggiatori nella tratta Milano – Roma si sia tradotta in un risparmio di oltre 30mila tonnellate di anidrite carbonica. Sulla Milano – Roma, infatti, i Frecciarossa producono mediamente il 72% in meno di CO2 rispetto all’aereo e il 60% in meno rispetto all’automobile. Segue...

Fonte: http://www.fsnews.it/
Al mare in treno.....a favore del risparmio e.....
NewsAl mare in treno, le novità per le vacanze all’insegna del risparmio e del turismo sostenibile

Raggiungere le località balneari d’Italia in tutta comodità e lasciando l’automobile a casa è possibile grazie alle numerose occasioni introdotte dal nuovo orario estivo di Trenitalia entrato in vigore il 13 giugno scorso

Roma, 30 giugno 2010

Con il nuovo orario in vigore dal 13 giugno l’offerta di Trenitalia si è arricchita di nuovi servizi per raggiungere più agevolmente le numerose località turistiche, balneari e di svago del Paese. Trascorrere giornate al mare all’insegna del rispetto dell’ambiente e della comodità è dunque possibile anche lasciando l’automobile a casa. Dopo il successo dell’Alta Velocità che, dall’inizio dell’anno, ha attratto più di otto milioni di passeggeri, l’offerta estiva del Frecciarossa e del Frecciargento parte nel segno del low cost, con più fermate e collegamenti AV per tutte le destinazioni a partire da 19 euro, una vera e propria ricetta “anticrisi” con cui le FS hanno voluto rispondere in controtendenza rispetto alla situazione della congiuntura economica. Un modo per spostarsi velocemente a prezzi bassi rilanciando, al tempo stesso, il turismo delle spiagge, dei luoghi d’arte e della cultura, da sempre importante motore di sviluppo e fiore all’occhiello del Belpaese. Segue....

Fonte: http://www.fsnews.it/
Login
Utente

Password



Non ricordi più la password?
Richiedine una nuova qui.
Sondaggi
Non è ancora stato aperto alcun sondaggio.
5,222,220 visite uniche