RFI, linea Sassari - Ozieri-Chilivani: lavori di potenziamento infrastrutturale
Scritto da E656 Caimano il Settembre 09 2016 11:57:42


Al via venerdý 9 settembre importanti interventi di potenziamento infrastrutturale tra le stazioni di Ploaghe e Scala di Giocca, sulla linea Sassari - Ozieri-Chilivani.

I lavori, che consistono nella rettifica del tracciato per uno sviluppo di circa dieci chilometri, saranno svolti in cinque fasi successive durante i fine settimana per limitare i disagi ai viaggiatori abituali.

L’intervento - progettato ed eseguito da Rete Ferroviaria Italiana e finanziato con fondi della Regione Autonoma della Sardegna per un importo di circa due milioni di euro - rientra nel progetto di velocizzazione della rete ferroviaria sarda che avrÓ effetti positivi sulla regolaritÓ del servizio.

Per consentire l’esecuzione dei lavori la circolazione ferroviaria tra Chilivani e Sassari sarÓ sospesa durante i seguenti fine settimana:


dalle 22.30 di venerdý 9 settembre alle 5.00 di lunedý 12 settembre 2016;

dalle 22.30 di venerdý 16 settembre alle 5.00 di lunedý 19 settembre 2016;

dalle 22.30 di venerdý 23 settembre alle 5.00 di lunedý 26 settembre 2016;

dalle 22.30 di venerdý 30 settembre alle 5.00 di lunedý 03 ottobre 2016;

dalle 22.30 di venerdý 28 ottobre alle 5.00 di martedý 01 novembre 2016.


I collegamenti tra:

- Olbia e Sassari saranno garantiti di norma da servizi sostitutivi con autobus nella sola tratta tra Chilivani e Sassari e, solo in alcuni casi, sull’intera relazione
- Sassari e Chilivani, in direzione Chilivani, saranno sempre sostituiti con autobus, ma l’orario di partenza dei bus da Sassari sarÓ anticipato per consentire l’arrivo a Chilivani in tempo utile per la prosecuzione del viaggio verso Macomer/Cagliari ed Olbia.

I bus partiranno dai piazzali antistanti le stazioni – ad eccezione di Ploaghe e Su Canale – ed il loro tempo di percorrenza potrÓ variare secondo le condizioni del traffico stradale.
Regolare, invece, il servizio ferroviario sulla dorsale Golfo Aranci/Olbia – Cagliari.

Informazioni di dettaglio nelle stazioni, nelle biglietterie e su www.trenitalia.com.

Fonte: FS News

News Estesa


Al via venerdý 9 settembre importanti interventi di potenziamento infrastrutturale tra le stazioni di Ploaghe e Scala di Giocca, sulla linea Sassari - Ozieri-Chilivani.

I lavori, che consistono nella rettifica del tracciato per uno sviluppo di circa dieci chilometri, saranno svolti in cinque fasi successive durante i fine settimana per limitare i disagi ai viaggiatori abituali.

L’intervento - progettato ed eseguito da Rete Ferroviaria Italiana e finanziato con fondi della Regione Autonoma della Sardegna per un importo di circa due milioni di euro - rientra nel progetto di velocizzazione della rete ferroviaria sarda che avrÓ effetti positivi sulla regolaritÓ del servizio.

Per consentire l’esecuzione dei lavori la circolazione ferroviaria tra Chilivani e Sassari sarÓ sospesa durante i seguenti fine settimana:


dalle 22.30 di venerdý 9 settembre alle 5.00 di lunedý 12 settembre 2016;

dalle 22.30 di venerdý 16 settembre alle 5.00 di lunedý 19 settembre 2016;

dalle 22.30 di venerdý 23 settembre alle 5.00 di lunedý 26 settembre 2016;

dalle 22.30 di venerdý 30 settembre alle 5.00 di lunedý 03 ottobre 2016;

dalle 22.30 di venerdý 28 ottobre alle 5.00 di martedý 01 novembre 2016.


I collegamenti tra:

- Olbia e Sassari saranno garantiti di norma da servizi sostitutivi con autobus nella sola tratta tra Chilivani e Sassari e, solo in alcuni casi, sull’intera relazione
- Sassari e Chilivani, in direzione Chilivani, saranno sempre sostituiti con autobus, ma l’orario di partenza dei bus da Sassari sarÓ anticipato per consentire l’arrivo a Chilivani in tempo utile per la prosecuzione del viaggio verso Macomer/Cagliari ed Olbia.

I bus partiranno dai piazzali antistanti le stazioni – ad eccezione di Ploaghe e Su Canale – ed il loro tempo di percorrenza potrÓ variare secondo le condizioni del traffico stradale.
Regolare, invece, il servizio ferroviario sulla dorsale Golfo Aranci/Olbia – Cagliari.

Informazioni di dettaglio nelle stazioni, nelle biglietterie e su www.trenitalia.com.

Fonte: FS News