Da Oggi, 07 Marzo, anticipata la partenza del treno notte Siracusa-Agrigento-Palermo/Roma
Scritto da E656 Caimano il Marzo 07 2011 09:34:24
La modifica dell’orario va incontro alle esigenze della clientela che risulta gradire di più l’arrivo a Roma alle 7.08 anziché alle 8.59

Da lunedì 7 marzo il treno Intercity Notte 1938 Siracusa-Roma e le sezioni di Palermo e di Agrigento anticiperanno l’orario di partenza dalle rispettive stazioni di origine.

In particolare l’ICN 1938 partirà da Siracusa alle 19 anziché alle 20.25. Di conseguenza la sezione di Palermo, l’ICN 1936, partirà alle 18.30 anziché alle 20.20 e la sezione di Agrigento, l’ICN 1932, partirà alle 16 anziché alle 17.05.

Le tre sezioni proseguiranno per Roma Termini tutte insieme come unico treno ICN 1938 con partenza da Messina alle 22.10 anziché alle 23.50.

L’anticipo dell’orario di partenza del treno va incontro alle esigenze della clientela che risulta gradire di più l’arrivo a Roma alle 7.08 anziché alle 8.59.

Informazioni disponibili anche nelle biglietterie e negli uffici di assistenza ai clienti.


Fonte: FS News

News Estesa
La modifica dell’orario va incontro alle esigenze della clientela che risulta gradire di più l’arrivo a Roma alle 7.08 anziché alle 8.59

Da lunedì 7 marzo il treno Intercity Notte 1938 Siracusa-Roma e le sezioni di Palermo e di Agrigento anticiperanno l’orario di partenza dalle rispettive stazioni di origine.

In particolare l’ICN 1938 partirà da Siracusa alle 19 anziché alle 20.25. Di conseguenza la sezione di Palermo, l’ICN 1936, partirà alle 18.30 anziché alle 20.20 e la sezione di Agrigento, l’ICN 1932, partirà alle 16 anziché alle 17.05.

Le tre sezioni proseguiranno per Roma Termini tutte insieme come unico treno ICN 1938 con partenza da Messina alle 22.10 anziché alle 23.50.

L’anticipo dell’orario di partenza del treno va incontro alle esigenze della clientela che risulta gradire di più l’arrivo a Roma alle 7.08 anziché alle 8.59.

Informazioni disponibili anche nelle biglietterie e negli uffici di assistenza ai clienti.


Fonte: FS News